TRA STORIA E CULTURA

N.2321
Anello sui luoghi della Resistenza

Descrizione
del percorso

Un’escursione ad anello densa di significati fatta non solo per gli appassionati di montagna ma soprattutto per tutti gli appassionati di storia.

 

Il sentiero ci porta infatti a scoprire i luoghi di rilevante importanza durante la Seconda Guerra Mondiale, legati alla Resistenza Partigiana e alla Lotta di Liberazione, dai fatti d’arme che avvennero a Pranolz-Pian della Crosetta nel 1944 durante il grande Rastrellamento Nazifascista, ai resti delle “casere” adibite prima a rifugio e poi a base e posto di comando delle Brigate Partigiane che operavano nella Vallata Bellunese e nel Trevigiano.

Qui il Maggiore inglese Tillman e i Maggiori americani Chappel e Benucci stabilirono le basi per le missioni alleate. Giunti a “Pian dele Femene” altro famoso luogo della Resistenza, possiamo riflettere presso il monumento alla Donna Partigiana e visitare il Museo della Resistenza “Agostino Piol” che espone reperti d’armi e documenti di quel periodo. Torniamo verso l’auto che abbiamo lasciato a Melere percorrendo il pianoro di Canal di Limana e Montegal adibito in quel periodo a punto di atterraggio per armi, viveri e vestiario che venivano lanciati dagli aerei alleati.

DETTAGLI TECNICI

gps

Scarica la traccia GPS

CARTINA DI ZONA

Presto disponibile la cartina di Borgo Valbelluna in .pdf

Dubbi, domande, segnalazioni?

Hai domande sul percorso o vuoi segnalarci qualcosa che non va dopo averlo percorso?
Scrivici usando il modulo sottostante!

POTREBBE PIACERTI...

Altri percorsi simili

Explore

Borgo Valbelluna

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.